venerdì 2 marzo 2018

BERLINO,22 FEBBRAIO 2018: "SANS PAPIERS" UCCIDE PARROCO. UN MONITO PER GLI "APOSTOLI" DELL' ACCOGLIENZA E DELLA TOLLERANZA. ( Corrispondenza Romana).

La notizia che segue, tratta dal sito Corrispondenza Romana, ci rende edotti di quanto occorso ad un sacerdote della parrocchia francese di Berlino, assassinato da un immigrato " Sans Papiers" - senza documenti- accolto in Germania a causa della politica immigrazionista di Angela Merkel e del suo governo di " Grosse Koalition". Pur dispiaciuti per il terribile fatto accaduto, non possiamo fare a meno di additare lo stesso quale monito a coloro che, ciechi per motivi politici o di pura speculazione, continuano a pretendere che le porte siano lasciate spalancate affinché possano entrare assassini e tagliagole da tutto il mondo. E' ora di dire basta all'invasione e a tutti coloro, politici o imprenditori - nonché uomini di fede- che continuano nella loro opera di distruzione delle Identità dei vari Popoli Europei ! www.corrispondenzaromana.it/notizie-brevi/germania-parroco-assassinato-dal-sans-papiers-accolto/.

Nessun commento: