lunedì 26 giugno 2017

ZAR VLADIMIR : DAL KGB ALLA RINASCITA DEL CRISTIANESIMO IN RUSSIA.

-Vladimir Putin, presidente della Federazione Russa, ad una cerimonia religiosa -

Chi lo avrebbe mai detto, qualche anno fa, che da esponente del KGB, il servizio segreto sovietico, Vladimir Putin sarebbe diventato il "Difensore della Fede " nella Federazione Russa e finanche in quella che suole definirsi " Unione Europea "? Se c' è qualcuno oggi, in Europa , che può veramente vantarsi di essere tale, questo è proprio Lui ! Lo hanno accusato di ogni nefandezza, di ogni porcheria possibile, di ogni crimine. Ma Lui, incurante delle "lingue biforcute" che popolano il pianeta Terra, se ne fa un baffo e continua per la sua strada, convinto com'è di essere dalla parte del Giusto e soprattutto in difesa dei << Giusti>> . Cosa dire? A noi Cattolici, sempre più disorientati dalle giravolte di certe " gerarchie" Vaticane, il fatto che esista chi difende la Fede Cristiana, magari con le armi, non può fare che piacere. Attendiamo, altresì, che altre "voci" si alzino in difesa della vera Fede, e questa volta possibilmente da "Ovest" !  Vedi: it.sputniknews.com/italia/201706254679320-putin-e-la-rinascita-dei-valori-cristiani/.

Nessun commento: